Skip to Content
image description

Filippo Bocchini

  • apertura Video

    Cosa fare se trovi un animale chiuso in auto sotto il sole? I consigli dell’OIPA

    Purtroppo in estate non è raro imbattersi in cani o altri animali lasciati in macchina quando fuori le temperature sono elevate. L’OIPA spiega come agire prontamente quando ci si imbatte in una simile situazione di emergenza. Dalla cruciale chiamata alle forze dell’ordine, alla drammatica decisione di infrangere un finestrino, scopri come ogni secondo può fare la differenza e salvare una vita

    Filippo Bocchini

  • Torna a Pamplona la folle corsa dei tori: è ora di uno stop definitivo!

    Anche quest’anno, durante la tradizionale festa di San Firmino, si ripete la pericolosa corsa dei tori: una manifestazione che si conclude con la morte degli animali e, troppo spesso, con alcuni partecipanti incornati o travolti dalla folla che si riversa per i vicoli della città. Nonostante le battaglie e le numerose critiche degli animalisti, questo evento continua ad essere organizzato senza limitazioni e a tingere di rosso le strade di Pamplona

    Filippo Bocchini

  • Nei fiumi è allarme pesci “drogati”: la colpa è dell’inquinamento farmaceutico

    Il problema è diffuso già da tempo, ma ora ha raggiunto livelli preoccupanti, con gravi conseguenze sulla fauna selvatica e su interi ecosistemi. Lo ha confermato una serie di studi recenti. Estrogeni, sostanze stupefacenti, antidepressivi e anche caffeina consumati dall’uomo vengono poi assorbiti dai pesci, con conseguenze anche gravi per la loro sopravvivenza. E’ necessario produrre medicinali più ecologici e più “green” per la salute dell’intero pianeta.

    Filippo Bocchini

  • “Miracolo” in Thailandia: nati a sorpresa due gemelli di elefante

    Nel villaggio Ayutthaya Elephant Palace, un’elefantessa di 36 anni ha dato alla luce una coppia di splendidi gemelli, un maschio e una femmina. Questo evento è stato descritto dai custodi del centro come un caso unico e rarissimo: secondo il governo thailandese, si tratta del terzo parto gemellare in tutto il mondo. Anche in questo Paese asiatico, però, gli elefanti sono in pericolo a causa del bracconaggio e della distruzione del loro habitat naturale

    Filippo Bocchini

  • Per la prima volta nella Bergamasca è stato avvistato lo sciacallo dorato

    Nel Bosco Tondo di Casirate D’Adda è stato fotografato per la prima volta un esemplare di questa specie. La sua presenza dimostra quanto la salvaguardia di quest’area naturale, monitorata anche dal WWF, sia fondamentale per la fauna locale e per l’intero habitat circostante. Simile a un lupo ma più piccolo, questo animale non attacca l’uomo, ma può predare pecore e galline se allevate senza recinzione.

    Filippo Bocchini

  • Liberate Bella, la beluga rinchiusa in un acquario che da 5 anni è rimasta sola

    Vive in cattività da 11 anni, nella vasca di un centro commerciale a Seul, in Corea del Sud, e dal 2019 ha perso anche i compagni che erano con lei. L’associazione Hot Pink Dolphins, che si batte per i diritti degli animali, ha lanciato una grande petizione internazionale: “Bella sta male, nuota in cerchio e si abbandona a galleggiare”. E’ il momento di restituirle una vita dignitosa e libera.

    Filippo Bocchini

  • In India l’intelligenza artificiale salva gli elefanti dai treni

    Negli ultimi anni centinaia di esemplari sono stati travolti dai convogli mentre attraversavano i binari. Per questo è stato costruito lungo le rotaie un sistema di sorveglianza di 12 torri che utilizza l’AI. Dopo pochi mesi dall’installazione, oltre 400 elefanti sono stati già segnalati grazie ai rilevamenti termici, scampando così a potenziali disastri.

    Filippo Bocchini

  • apertura Video

    Usano le pinne come ali e si librano nell’aria: sapete perché certi pesci sanno… volare?

    Appartenenti alla famiglia Exocoetidae, i pesci volanti sono una meraviglia della natura, capaci di balzi fuori dall’acqua di centinaia di metri e della durata anche di 45 secondi. La loro anatomia è studiata dagli scienziati fino dagli anni Trenta del vecchio millennio, quando venivano analizzati per ottenere informazioni in campo aeronautico. Oggi sono il simbolo di alcuni stati, come Barbados, dove però sono ricercati anche come prelibatezza culinaria.

    Filippo Bocchini

  • apertura Video

    Il runner che corre ogni giorno insieme ai cani del rifugio

    Un progetto lodevole, nato in Carolina del Nord da un addestratore cinofilo, che ha deciso di unire le sue più grandi passioni: correre e aiutare i cani ancora senza famiglia e in condizioni difficili. Come? Va a prenderli in rifugio e li porta con sè a “sgranchirsi le zampe” per qualche ora. Nella speranza di sensibilizzare chi lo segue sui social sul problema dell’adozione.

    Filippo Bocchini

WordPress Ads