Ai cani piacciono le coccole?

Sara Bovio | giovedì 26 maggio, 2022

Le coccole ai cani, se fatte nei punti giusti, sono in grado di regalare benessere ai nostri amici a quattro zampe e insieme ridurre lo stress anche dei proprietari.

Ai cani piacciono le coccole?

Le coccole per i cani, così come le carezze e gli abbracci, sono gesti con cui familiarizzare. Fanno parte, infatti, di un approccio di tipo umano che il cane non adotta con i suoi simili.  In genere, però, i cani che vivono in famiglia amano essere coccolati, perché tali attenzioni ricordano le leccate della loro mamma quando erano cuccioli generando in loro sentimenti di amore e protezione. Inoltre, molti studi dimostrano che le coccole ai cani favoriscono il benessere psicofisico riducendo i livelli di stress di chi le riceve ma anche di chi le fa. 

Dove piacciono le coccole ai cani

Le coccole vanno fatte però nei punti giusti e non bisogna mai esagerare trattando fido come fosse un peluche. Ogni cane ha le sue zone preferite e per questo è fondamentale che ogni proprietario cerchi di capire cosa gli piace e cosa lo mette a disagio. In genere, i punti migliori per fare le coccole ai cani sono dietro le orecchie, lungo la mandibola e sul petto. Se il cane si gira sulla schiena mostrando la pancia, significa che gradisce le coccole anche in questa zona, ma non tutti i cani lo fanno poiché tale comportamento rappresenta un gesto di sottomissione. 

Dove non amano essere accarezzati i cani?

Accarezzare un cane sulla testa, soprattutto se non lo si conosce, è la mossa peggiore, in quanto tale gesto viene interpretato come un segno di dominanza che fido potrebbe non tollerare. L’approccio più sicuro è quello di porre la mano in basso e avvicinarla lentamente all’animale in modo che possa annusarla. Anche la coda è una zona assolutamente da evitare, così come le zampe e la schiena, dove le carezze possono risultare fastidiose. In ogni caso, per capire le sue preferenze basta osservare la sua reazione: se il cane ritrae la zampa o si sposta significa che essere toccato in quella zona non è piacevole. In conclusione, sì, ai cani piacciono le coccole, ma le carezze non gradite invece che giovare al benessere del nostro amico peloso potrebbero finire per stressarlo!

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: