Skip to Content
image description

Attualità

apertura Video

Il 23 maggio è la Giornata Mondiale delle Tartarughe: regine di longevità e tesoro antico da preservare

Rettili millenari, rischiano l’estinzione a causa delle minacce che arrivano delle attività umane. In Italia, il progetto Life URCA PROEMYS rappresenta una vera crociata per la salvezza della testuggine palustre europea, specie autoctona a rischio. Un ambizioso piano di tutela dell’habitat, riproduzione e reintroduzione che coinvolge enti locali e associazioni in un’azione congiunta. Oggi si celebra la Giornata Mondiale delle Tartarughe con eventi di sensibilizzazione in tutta la penisola.

Pietro Santini

  • La straordinaria rinascita degli squali leuca

    Nelle calde acque della Baia di Mobile, in Alabama, gli squali leuca stanno facendo un ritorno sorprendente: negli ultini vent’anni hanno quintuplicato la loro popolazione. Un nuovo studio monitora questo fenomeno, concentrandosi sui giovani esemplari che trovano rifugio nelle acque costiere ricche di cibo. Per ora, pare che questi squali superino le nuove sfide climatiche.

    Pietro Santini

  • Apertura Video

    Perché la Giornata Mondiale delle Api cade proprio il 20 maggio?

    Di questi insetti, indispensabili per l’impollinazione del 70% delle piante da frutto, si è scritto molto. In occasione della loro “festa”, vi raccontiamo alcune curiosità che forse però non conoscete. A cominciare da un certo Anton, nato in una famiglia povera in Slovenia proprio il 20 maggio di 290 anni fa, che delle api era innamorato e che è stato l’inventore dell’apicoltura moderna. E dopo di lui, anche Garibaldi disse la sua…

    Redazione

  • Brasile: per salvare gli animali vittime dell’alluvione ci vorrebbe l’Arca di Noè!

    Nel sud del Brasile, in particolare nello stato Rio Grande do Sul, il diluvio incessante e le conseguenti inondazioni hanno allagato interi paesi: gli sfollati che hanno perso tutto sarebbero oltre 600 mila. Sono finiti sott’acqua anche i loro animali domestici, cani, gatti, cavalli, asini, maiali… Quelli finora salvati dai volontari sono almeno 10 mila: ecco le storie più toccanti. A questo punto si può solo sperare nella clemenza del cielo perché l’allarme rientri.

    Redazione

  • La polemica dei cani-panda. Sotto accusa un altro zoo cinese

    Un zoo ha tinto due chow chow come panda. L’attrazione ha diviso il pubblico tra quelli (pochi) che la trovano divertente e coloro (molti) che temono per il benessere dei cani. I responsabili si difendono: la tinta è sicura. La pratica suscita comunque dubbi etici e riporta subito all’orso-uomo (?), sempre cinese.

    Pietro Santini

  • Pescatore dal cuore d’oro: trova un’aragosta blu rarissima e la libera in mare

    Tom Lambourn, un giovane pescatore inglese, ha trovato un’aragosta blu durante una battuta di pesca. Invece di venderla o mangiarla, ha deciso di rimetterla in mare, un gesto di generosità e rispetto per la natura. L’aragosta blu è simbolo di buon auspicio ed è estremamente rara. La sua del pescatore ci ricorda l’importanza di tutelare la biodiversità marina e di agire con responsabilità per preservare l’ambiente.

    Pietro Santini

  • apertura Video

    Spopola il chiropratico che “manipola” gli animali, dalle giraffe ai gattini

    Si chiama Joren Michael Whitley questo chiropratico dell’Oklahoma diventato popolarissimo grazie ai video che pubblica su TikTok: in milioni seguono i particolari “massaggi” che fa ad animali di ogni genere. Certo, i più spettacolari sono quelli alle giraffe, che dopo “l’intervento” pare ringrazino il professionista. Dicono che abbia le mani d’oro, e non solo per gli animali: anche per gli umani!

    Silvia Stellacci

  • apertura Video

    E se incontrate un orso, sapete cosa fare? Il video da brividi è da non perdere

    Mentre in Trentino a un escursionista è toccato il primo incontro (senza conseguenze) della stagione con un orso di due anni, chiamato M91 e ora ricercato per l’applicazione del radiocollare, un video sta facendo il giro del mondo. Tre ragazze si trovano a tu per tu con un orso bruno e riescono a restare immobili. Da guardare, anche per imparare.

    Redazione

  • apertura Video

    La magia di Wendy, la donna che sussurra agli struzzi

    Tutto è iniziato per caso 5 anni fa, quando la donna e suo marito salvarono alcuni pulcini di struzzo dal macello. E’ nata così una fattoria per animali in difficoltà che oggi ospita 9 struzzi, un cavallo, un pony, un asino, maiali, cani, galline, anatre e 14 capre. Ma il rapporto davvero straordinario Wendy lo ha instaurato con gli struzzi, che sono addestrati anche come animali da terapia per chi soffre di dipendenze.

    Silvia Stellacci