“Se i gatti scomparissero dal mondo” è il romanzo più amato: grazie a TikTok

Daniela Bilanzuoli | sabato 14 gennaio, 2023

Il libro dell’autore giapponese Kawamura Genki è uno dei più venduti al momento in Italia. Tutta opera dei cosiddetti “booktoker”, che su TikTok recensiscono e consigliano libri da leggere.

Il romanzo “Se i gatti scomparissero dal mondo”, originariamente pubblicato in Giappone nel 2012, è arrivato per la prima volta in Italia, edito da Einaudi, nel 2019. Fin da subito ha ottenuto un buon successo di critica e pubblico, ma questo

 romanzo di Kawamura Genki ha raggiunto il massimo della sua popolarità nel 2022 grazie a #BookTok, una community dell’app TikTok che si concentra su libri e letteratura. “Se i gatti scomparissero dal mondo” è il primo libro di Kawamura, già produttore, sceneggiatore e regista giapponese. È un romanzo commovente, che spinge a riflettere sulla nostra vita. 

Il protagonista, il cui nome rimane sconosciuto per tutto il libro, è un giovane postino di trent’anni che trascorre le sue monotone giornate all’interno di un piccolo appartamento, insieme al suo gatto di nome Cavolo. A causa di un fastidioso mal di testa, decide di rivolgersi al medico e scopre così di avere una malattia incurabile: gli resta una sola settimana di vita. Tornato a casa, il protagonista sviene per l’angoscia e al suo risveglio trova davanti a sé il diavolo. È un diavolo sui generis, con una camicia hawaiana e il ghigno stampato sul volto, soprannominato Aloha. Come alti diavoli letterari e cinematografici, anche questo propone un patto al giovane amante dei gatti: un giorno di vita in più per ogni cosa che sarà disposto a sacrificare. Ciò che sceglierà, scomparirà definitivamente dal mondo e porterà via con sé anche ricordi ed emozioni ad esso legati. 

Credendo che si tratti di un buon affare, il postino accetta la proposta diabolica. Ahola, tutti i giorni, cerca di mettere sempre più in difficoltà il ragazzo e ogni sparizione diventa origine di una riflessione sulle conseguenze di tali scomparse e di un viaggio nei ricordi. Spariranno telefoni, orologi, film e alla fine… i gatti.


Se i gatti scomparissero dal mondo. Come cambierebbe il mondo, e come cambierebbe la mia vita? Se io scomparissi dal mondo. Il mondo non cambierebbe di una virgola e tutto andrebbe avanti allo stesso modo, giorno dopo giorno?”.


Il racconto di Kawamura Genki è una storia d’amore e di perdita, che porta il lettore a interrogarsi continuamente sulle cose davvero importanti della vita: amicizia, famiglia, amore e affetti.

(Foto d’apertura: Amazon)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: