Johnny Depp festeggia la vittoria in tribunale con un… tasso!

Alessio Pagani | giovedì 9 giugno, 2022

L’attore, archiviati per ora i problemi giudiziari con la ex moglie Amber Heard, torna alla sua antica passione per gli animali selvatici. In visita a un centro di recupero inglese sostiene la loro protezione e cura.

Johnny Depp torna a far parlare di sé. Stavolta, però, non per le note vicende giudiziarie che lo hanno visto protagonista insieme con la ex moglie Amber Heard, e che hanno avuto pesanti ricadute, in termini di immagine, per entrambi. Dopo la querelle giudiziaria, Depp ha letteralmente trovato rifugio tra gli animali selvatici. Subito dopo il verdetto, infatti, l’attore è passato a trovare volontari, tecnici e veterinari del Folly Wildlife Rescue, centro di recupero specializzato in fauna selvatica nel Kent di Tunbridge Weels, a sud di Londra. L’occasione gli è arrivata grazie al sodalizio con la rockstar Jeff Beck, impegnato in tour nel Regno Unito e mecenate del rifugio. Ed è stato proprio grazie a quest’ultimo e soprattutto a sua moglie Sandra, che Depp, appassionato di musica, dopo aver diviso il palco con l’amico, ha avuto modo di visitare il centro. «È stato un pomeriggio incredibile», hanno spiegato dal Folly Wildlife Rescue. «Johnny è stato incredibilmente generoso e ha voluto complimentarsi con noi per ciò che ha visto. Così, per ringraziarlo, gli abbiamo anche concesso il raro privilegio di tenere brevemente in braccio Freddie, uno dei tanti cuccioli di tasso orfani che stiamo attualmente allevando, nutrendoli al posto dei genitori». Scatto che ha immediatamente fatto il giro della rete. Che Depp ami gli animali selvatici, del resto, non è un mistero.

Niente foto di facciata, quindi, ma un reale interesse per le specie a rischio. Qualche anno fa, infatti, mentre era impegnato in Australia nelle riprese della pellicola “La vendetta di Salazar”, il quinto capitolo della saga “Pirati dei Caraibi”, aveva fatto visita a un centro specializzato per la cura e riabilitazione dei pipistrelli, la Bat Clinic and Wildlife Trauma Center, che si occupa di prestare cure e assistenza ai pipistrelli feriti o abbandonati. L’attore era stato addirittura immortalato in un video, divenuto estremamente popolare, mentre allattava con un biberon un piccolo baby pipistrello. Tra lupi, anche se solo per spot, e pappagalli, la sua saga di uomo avventuroso non si è mai fermata.

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche