Benvenuto Viazi, il rinoceronte bianco dello zoo di Tampa Bay  

Alessio Pagani | lunedì 7 novembre, 2022

La struttura della Florida ha presentato il piccolo dopo che ha compiuto il primo mese di vita. Il suo nome significa “patata” in swahili.

Si chiama Viazi, termine che in swahili significa “patata”, ed è il piccolo rinoceronte bianco nato allo zoo di Tampa Bay il Florida. Venuto alla luce poco più di un mese fa, il piccolo è stato presentato ufficialmente solo a trenta giorni dalla nascita, il periodo da sempre più critico per questi animali. Tutto, invece, è andato per il meglio e il cucciolo ha potuto fare il suo debutto al Busch Gardens di Tampa Bay. Il vitello, nato da una madre esperta, Kisiri, si unirà così alla variegata collezione di animali selvatici africani tra cui zebre, struzzi, giraffe e diverse specie di antilopi che risiedono nell’ampia pianura del Serengeti della struttura, che si estende all’incirca per 27 ettari. E lì vivrà al sicuro fornendo alla sua specie una speranza per il futuro.

Il rinoceronte bianco del sud, infatti, è attualmente elencato in uno stato prossimo alla minaccia dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN) e questa nascita rientra nel programma di conservazione portato avanti dall’Associazione degli zoo e acquari del mondo. Viazi ha già dimostrato di avere un’ottima energia e di essere in perfetta forma fisica. «Trascorre un bel po’ della sua giornata a correre in tondo intorno a sua madre», raccontano dalla struttura statunitense, «e ha già esplorato quasi tutta la sua area. Ha anche giocato nell’erba alta, rotolandosi nel fango e sguazzando lungo le rive dei laghi». Ottime le relazioni anche con gli altri membri del branco. Kisiri, la mamma, lo ha presentato con circospezione agli altri rinoceronti. «Al momento», concludo dallo zoo di Tampa, «adora fare i sonnellini rannicchiato vicino al viso o alla pancia di Kisiri che lo osserva mentre riposa per garantirgli la necessaria sicurezza».   

(Foto d’apertura: Foto: Busch Gardens Tampa Bay)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche