Skip to Content
image description

Shon, il piccolo grande supereroe che salva i gatti randagi 

Il giovane “catman”, di soli 11 anni, da quando ne ha 3 assiste e si prende cura a Philadelphia degli amici felini con il suo superpotere: un cuore generoso, tanto impegno e la capacità di trattare con mici difficili.

di Lorenzo Sangermano

Per le strade di Philadelphia, un piccolo supereroe compie imprese che vanno al di là delle gesta raccontate nelle pagine dei fumetti. Shon Griffin ha solo 11 anni ed è da quando ne ha 3 che ha intrapreso una missione straordinaria: salvare i gatti randagi e abbandonati che popolano le vie della sua città.

Accompagnato dagli zii Kris Papiernik e Kia, già impegnati in questa nobile causa da molti anni, Shon ha dimostrato un grande impegno nella cura dei gatti randagi. Ciò che inizialmente sembrava un passatempo è diventato una missione di vita.

La sua storia è un mix di avventura, dedizione e un tocco di magia. Shon, conosciuto affettuosamente come “catman”, ha sviluppato un rapporto speciale con i felini bisognosi. Il suo superpotere? Un cuore generoso, molta pazienza e la capacità di conquistare la fiducia di gatti difficili.

Inizialmente, gli zii erano scettici riguardo alla partecipazione del nipotino a queste operazioni di salvataggio, ma lui ha spiegato le sue ragioni con una determinazione che ha conquistato tutti. Da allora, è diventato una presenza costante in questa attività, dimostrando che anche i bambini possono fare la differenza.

«I kats sono sempre felici di ricevere la visita del loro supereroe preferito!», hanno scritto gli zii su “Katskolony”, la pagina Instagram in cui condividono tutti gli aggiornamenti sui gatti randagi della città della Pennsylvania. «Nostro nipote Shon ci aiuta a prenderci cura dei nostri kats da quando aveva 2-3 anni e a dicembre ne compirà già 12!», conclude il post.

Quando era più piccolo, Shon indossava spesso i panni di Spiderman o di altri supereroi. Ora non usa più alcun travestimento, ma la sua dedizione non ha perso un briciolo di intensità. Il suo amore per i gatti randagi ha ispirato non solo la sua famiglia, ma anche coloro che seguono le sue gesta su Instagram, dove le sue foto in azione sono diventate virali.

(Foto d’apertura: @kolonykats)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati