Spitz Tedesco

Origini

detto anche Volpino di Pomerania, lo Spitz Tedesco (nelle varietà Gigante, Grande, Medio, Piccolo e Nano) è stato allevato e selezionato in Germania dal XVIII secolo, poi esportato nei Paesi Bassi e in Inghilterra; oggi è una razza diffusa.

Morfologia

lupoide, spitz europeo.

Taglia/peso

altezza al garrese da 45 a 55 cm il Gigante, da 42 a 50 cm il Grande, da 30 a 38 cm il Medio, da 23 a 29 cm il Piccolo, da 18 a 22 cm il Nano; peso compreso tra 20 e 3,5 kg.

Standard

la testa ha cranio arrotondato con piccolo muso appuntito e stop pronunciato; piccole orecchie dritte e distanziate. II corpo è inscrivibile in un quadrato. La coda è arrotolata sulla groppa. II pelo è liscio e soffice, corto su testa e arti, lungo sul corpo, folto su collo e cosce. II mantello è uniforme di ogni colore.

Temperamento

gioviale e amorevole con il proprietario, è sempre vigile e abbaia molto; spesso ha difficoltà ad andare d’accordo con gli altri cani.

Utilizzo

cane da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati