Shar Pei

Origini

Discende dai molossi originari del Tibet; è stato impiegato anche come guardiano di templi e cane da combattimento. Razza molto diffusa, sotto il governo rivoluzionario cinese è stata eliminata perché considerata “di lusso”: si è salvata grazie ai pochi esemplari esportati a Hong Kong e poi negli Stati Uniti.

Morfologia

Molossoide, mastino, mediolineo

Taglia/peso

Altezza al garrese tra 40 e 51 cm; peso di circa 20 kg.

Standard

La testa è rettangolare, con muso largo; canna nasale arcuata; orecchie triangolari, piccole, spesse e arrotondate. II corpo è forte e compatto; la pelle è spessa e rugosa con giogaia intorno al collo. II pelo è cortissimo e irsuto. II mantello è uniforme nero, bruno, fulvo, beige, sabbia.

Temperamento

Equilibrato e riservato; sereno in famiglia, ma poco tollerante nei confronti di altri cani.

Utilizzo

Cane da guardia, cane da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati