Schnauzer Gigante

Origini

è nato in Germania, dove è stato utilizzato come cacciatore di piccoli roditori nelle stalle; la razza, molto diffusa, deriva dallo Schnauzer Medio, di cui è la copia ingrandita e irrobustita, con una probabile parentela con l’Alano e il Bovaro delle Fiandre.

Morfologia

lupoide.

Taglia/peso

altezza al garrese da 60 a 70 cm; peso tra 30 e 40 kg.

Standard

la testa è allungata e rettangolare, lo stop delineato; le orecchie sono attaccate alte e ripiegate a V. Il corpo è squadrato, massiccio e robusto. La coda è attaccata alta. Il pelo è corto e ruvido (anche detto “a fil di ferro”), con barba, baffi e sopracciglia duri e abbondanti. Il mantello è nero opaco o “sale e pepe”.

Temperamento

coraggioso, fiero, di spiccata individualità, ma riflessivo; devoto alla famiglia e poco socievole con i suoi simili.

Utilizzo

cacciatore di topi e straordinario cane da difesa, da soccorso e da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati