Pechinese

Origini

venerato nel palazzo imperiale cinese; nel 1860, alcuni esemplari sono stati trovati da soldati inglesi e portati in Inghilterra; da allora, ha avuto una buona diffusione in tutto il mondo.

Morfologia

molossoide, ultra-brevilineo.

Taglia/peso

altezza al garrese da 15 a 25 cm; peso tra 2,5 e 5,5 kg.

Standard

la testa è forte, con cranio largo; stop profondo e faccia piatta con solco frontale corrugato e collo corto; orecchie di media grandezza, pendenti. Il corpo è molto compatto, con arti corti e torti. La coda è attaccata alta e leggermente ricadente sul dorso, con abbondanti frange. Il pelo è lungo, dritto e con sottopelo spesso; una criniera abbondante si estende dietro le spalle formando una mantellina intorno al collo. Il mantello è di qualsiasi colore, mai albino o fulvo unicolore. Ha la tipica andatura dondolante dovuta alla particolare conformazione ad arti brevi.

Temperamento

determinato, coraggioso e indipendente, riservato con gli estranei; si lega molto al proprietario.

Utilizzo

cane da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati