Parrocchetto dal collare

Origini

È diffuso dall’Africa centro-orientale fino all’India e alla Cina. Non è raro incontrarlo in Europa; alcune colonie sono presenti in Liguria, Veneto, Friuli.

Caratteristiche

Pappagallo magro e slanciato dal piumaggio verde-giallo con una lunga coda e un becco rosso.
Dimorfismo sessuale evidente: il maschio ha un collare nero-rosa, mentre la femmina ne è priva (in alcuni casi presenta un accenno di collare grigio).
Taglia/peso: lunghezza di circa 40-50 cm, peso di 120-140 g.
Durata media della vita: 35-40 anni.

Ambiente

Grandi gabbie o piccole voliere per farlo volare agevolmente. La gabbia va collocata in ambienti con temperatura costante, lontana da correnti d’aria. Questo parrocchetto apprezza la vita in coppia o in piccoli gruppi, ma è poco socievole con altre specie di uccelli.

Alimentazione

Misto di semi per parrocchetti da integrare con frutta e verdura fresche.

Comportamento

È chiassoso ma si lascia addomesticare facilmente e si riproduce bene in cattività.

Riproduzione

Maturità sessuale: 12 mesi.
Periodo di riproduzione: primavera.
Numero di uova per nidiata: da 3 a 5.
Durata dell’incubazione: 21-24 giorni.
Uscita dal nido: 6 settimane di età.

Attenzione

questa specie è iscritta nell’APPENDICE III della Convenzione di Washington.

Copyright © 2022 - Tutti i diritti riservati