Pappagalli del genere Ara

Origini

Le are sono originarie del Sudamerica. Sono pappagalli di grandi dimensioni, dal corpo affusolato che termina con una lunga coda. Vantano un ventaglio di colorazioni magnifiche: rosso, blu, verde e giallo. Uccelli intelligenti, ottimi parlatori e dotati di una voce potente, hanno bisogno di molto spazio e della presenza costante del padrone.

Ambiente

Voliera o gabbia molto grande a forma di parallelepipedo; la maglia della rete metallica non deve essere troppo stretta per evitare che le dita dell’uccello si incastrino e il diametro delle sbarre deve essere largo perché le are hanno un becco molto potente. I posatoi devono avere un diametro di 5-6 cm; per quanto concerne gli accessori, preferite i rametti, le corde e il cartone da sminuzzare (spesso i giochi presenti in commercio non resistono al becco dei grandi parrocchetti). Le are non sono fatte per vivere in cattività: devono poter uscire regolarmente dalla loro gabbia, naturalmente sotto la sorveglianza del proprietario.

Alimentazione

Alimenti specifici per pappagalli di grandi dimensioni. Frutta e verdura di stagione, modiche quantità di frutta secca, pane raffermo, rami da scorticare, pannocchie di mais. Integratori minerali e vitaminici in caso di necessità.

Riproduzione

Maturità sessuale: 5-7 anni.
Numero di uova per nidiata: da 2 a 3.
Durata dell’incubazione: 26-35 giorni.
Uscita dal nido: 12-14 settimane di età.

Attenzione

le are sono iscritte nell’APPENDICE II della Convenzione di Washington. In Europa sono vietate le importazioni degli uccelli di cattura; i soggetti in commercio sono quindi riprodotti in cattività.
Eventuali nascite, fughe, decessi o passaggi di proprietà vanno comunicati agli uffici del Corpo Forestale dello Stato della provincia di residenza. La detenzione in cattività è regolamentata da specifiche norme e pertanto, prima dell’acquisto, è meglio informarsi presso gli uffici veterinari ASL del proprio territorio.

Copyright © 2022 - Tutti i diritti riservati