Hovawart

Origini

il nome significa “guardiano della corte” nel tedesco medievale; dopo la prima guerra mondiale, la razza ha rischiato l’estinzione, ma è stata recuperata dal 1922 grazie a incroci con Pastori Tedeschi, Ter­­ra­nova e Leonberger; oggi è abbastanza diffusa.

Morfologia

intermedio tra lupoide e molossoide da montagna, mediolineo.

Taglia/peso

altezza al garrese da 63 a 70 cm per i maschi e da 58 a 65 cm per le femmine; peso tra 25 e 40 kg.

Standard

la testa è media, lo stop delineato; orecchie attaccate alte, triangolari, arrotondate sulla punta e cadenti. II corpo è robusto ma leggero. La coda, folta e lunga, pende o può essere arrotolata sul dorso. II pelo è corto sulla testa, medio sul corpo, più lungo su collo e cosce. II mantello è nero focato, nero e biondo.

Temperamento

gran lavoratore, legato alla famiglia, protettivo verso le persone e la proprietà, diffidente con chi non conosce; dal carattere deciso, va gestito correttamente perché cresca in modo equilibrato.

Utilizzo

cane da guardia, da soccorso e da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati