Epagneul Picard

Origini

razza molto antica, presente dall’XI secolo nella valle del fiume Somme, in Piccardia; discende certamente dal vecchio Brac­co d’Oysel. La razza, molto diffusa, ha subito un abbandono da parte degli allevatori durante il XIX secolo, per essere poi ripresa e selezionata dal 1904; è molto apprezzata nella sua regione natale e nel resto della Francia.

Morfologia

braccoide, cane da ferma.

Taglia/peso

altezza al garrese da 55 a 60 cm; peso tra 20 e 25 kg.

Standard

la testa è forte, con muso largo e allungato; orecchie lunghe e basse, guarnite di peli ondulati. Il corpo è solido e ben proporzionato. Il pelo è più corto e setoso sulla testa, semilungo e grosso sul corpo e sulla coda, con frange. Il mantello è grigio macchiettato con aree marroni e focature.

Temperamento

intelligente e affidabile, molto obbediente e dotato di olfatto finissimo; socievole e affettuoso in famiglia.

Utilizzo

cane da caccia, cane da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati