Drago barbuto 

Origini

Vive nelle regioni aride e semidesertiche dell’Australia centrale.

Caratteristiche

Questa lucertola, dal corpo abbastanza appiattito, può assumere vari colori: dal giallo al bruno-rossiccio, con macchie più scure. Il dorso e la coda sono coperti di squame spinose. Si distingue da altre pogona per la presenza di una fila regolare di spine sulla parte laterale del corpo (tra le zampe) e una frangia di squame spinose sulla gola (da cui deriva l’attributo di “barbuto”).
Dimorfismo sessuale: il maschio è più grosso della femmina.
Taglia: 30-50 cm di lunghezza.
Durata media della vita: 10-20 anni.

Ambiente

Terrario spazioso e con le pareti lisce, ricco di nascondigli (vasi di coccio, scatole) e con una bacinella d’acqua per il bagno. Le lampade a infrarossi devono garantire un gradiente termico compreso tra 25-43 °C (nel punto più caldo) di giorno e 22 °C di notte; umidità 30-40% di giorno e 50-65% di notte. Illuminazione di 10-14 ore al giorno d’estate, 9 d’inverno e 10 in primavera e autunno.
Non vanno inseriti due maschi insieme nel terrario, ma solo animali di sesso diverso.

Alimentazione

Regime insettivoro per gli esemplari giovani, regime misto per gli adulti, 50% insetti e 50% verdure (tarassaco, scarola, carote). Integratori minerali e vitaminici.

Comportamento

Attività diurna. Specie docile che può apprezzare il contatto con gli esseri umani.

Riproduzione

Specie ovipara.
Maturità sessuale: 1-2 anni.
Numero di uova: da 10 a 30.
Durata dell’incubazione: 60-70 giorni.

Attenzione

questa specie è iscritta nell’APPENDICE II della Convenzione di Washington.

Copyright © 2022 - Tutti i diritti riservati