Cane da Montagna dei Pirenei

Origini

razza diffusa, sviluppata sul versante francese dei Pirenei; usati per la difesa del bestiame, questi cani furono adottati dalla nobiltà francese (nel XVII secolo la razza fu dichiarata “reale”).

Morfologia

molossoide (tipo cane da montagna), mediolineo.

Taglia/peso

altezza al garrese da 70 a 80 cm per i maschi e da 65 a 72 cm per le femmine; peso di circa 60 kg per i maschi e 45 kg per le femmine.

Standard

la testa è grande, con lieve stop; le orecchie piccole, triangolari, cadenti e arrotondate sulla punta. Il corpo è piuttosto imponente. II pelo è lungo e soffice, abbondante sul corpo, nella zona del collo forma una criniera ondulata. II mantello è bianco, con o senza macchie grigie (a “pelo di tasso”); le macchie, di solito fulve carbonate, si trovano solo su testa e groppa.

Temperamento

indipendente e con una forte personalità, ma delicato e protettivo con la famiglia.

Utilizzo

cane da difesa delle greggi, da guardia, da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati