Australian Silky Terrier

Origini

razza poco diffusa, è nata in Australia dall’incrocio tra York­shire Terrier e terrier locali come l’Australian Terrier, forse anche parente dello Skye Terrier e del Cairn Terrier. Si tratta di una razza recente, riconosciuta ufficialmente nel 1962.

Morfologia

lupoide, terrier.

Taglia/peso

altezza al garrese circa 22,5 cm; peso inferiore ai 5 kg.

Standard

la testa ha un cranio piuttosto piatto, con muso piccolo e stop definito; orecchie dritte. II corpo è moderatamente più lungo che alto. La coda, attaccata alta, è portata rialzata e non deve presentare frange. II pelo è dritto, setoso e lucente, molto lungo ai lati delle guance e lungo sul corpo, ma di una lunghezza leggermente inferiore a quella dello Yorkshire. II mantello è blu acciaio e rosso o blu e marrone chiaro.

Temperamento

vivace, curioso, giocherellone, equilibrato; ottimo cane da appartamento.

Utilizzo

cane da compagnia con un istinto da cacciatore di topi.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati