Australian Cattle Dog

Origini

cane da mandria australiano, nato dall’incrocio tra l’oggi estinto Smithfield (imparentato al Bobtail), il Dingo, il Border Collie e il Bull Terrier; è imparentato anche con l’Australian Sheperd.

Morfologia

lupoide, intermedio tra il pastore continentale e il pastore britannico.

Taglia/peso

altezza al garrese da 46 a 51 cm per i maschi e da 43 a 48 cm per le femmine; peso tra 15 e 20 kg.

Standard

la testa è forte e asciutta; le orecchie erette. Il corpo è leggermente più lungo che alto, robusto e solido. Il pelo è liscio e corto nell’insieme, sul collo e sulle cosce è più lungo e spesso. Il mantello è blu-merle carbonato o macchiettato e fulvo su zampe e pettorina.

Temperamento

coraggioso, resistente al lavoro e silenzioso (il suo abbaio ricorda il verso della civetta).

Utilizzo

eccellente conduttore di greggi e mandrie, in particolare di bovini.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati