Angora Turco

Origini

antica razza originaria della Turchia, prende il suo nome dalla città di Ankara (chiamata anche Angora). Introdotta in Europa nel XVII secolo, ha trasmesso il gene del pelo semilungo a molte altre razze.

Morfologia

europeo, mediolineo-longilineo.

Taglia/peso

taglia media; peso tra 2,5 e 5,5 kg.

Standard

la testa è medio-piccola, triangolare e con mascelle affilate; stop poco accennato; grandi orecchie appuntite, attaccate alte sulla testa; occhi grandi, a mandorla. La corporatura è allungata, con ossatura leggera; la groppa è più alta delle spalle; zampe lunghe e sottili, con piedi piccoli e rotondi; coda lunga e affusolata, con pennacchio. Il pelo è lungo, sottile e lucente; sottopelo quasi assente e gorgiera ondulata. Il mantello tradizionale è bianco puro con occhi impari; è ammesso ogni colore tranne chocolate, lilac, cinnamon, fawn e colourpoint.

Temperamento

quieto, affettuoso e comunicativo, cerca in particolare l’affetto del proprietario, con il quale ama “dialogare”.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati