American Stafforshire Bull Terrier

Origini

questa razza molto diffusa discende dallo Staffordshire Terrier, creato dagli inglesi nel XIX secolo incrociando vari terrier e il Bulldog. Gli allevatori americani ne hanno aumentato il volume della testa e il peso; l’Amstaff (nome corrente della razza) è quindi più grande dello Staffordshire Bull Terrier, il cugino inglese.

Morfologia

molossoide, sub-brevilineo.

Taglia/peso

altezza al garrese da 46 a 48 cm per i maschi e da 43 a 46 cm per le femmine; peso tra 17 e 20 kg.

Standard

la testa ha un cranio largo, muso corto, mascelle sviluppate e stop ben pronunciato; occhi a mandorla e orecchie erette a forma di mezza rosa. II corpo è potente. II pelo è corto, denso e ruvido. II mantello è di tutti i colori (tinta unita, pezzato o bicolore con bianco); da evitare bianco unicolore, nero focato o marrone.

Temperamento

coraggioso e determinato, molto attaccato alla famiglia e spesso litigioso con gli altri cani.

Utilizzo

cane da guardia, cane da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati