Alaskan Malamute

Origini

razza diffusa, originaria dell’Alaska; porta il nome della tribù Inuit che per prima lo ha allevato; agli inizi del Novecento ha preso parte alle spedizioni per l’esplorazione dei Poli.

Morfologia

lupoide, nordico.

Taglia/peso

altezza al garrese di 65 cm i maschi e di 58 cm le femmine; peso di 38 kg per i maschi e di 34 kg per le femmine.

Standard

la testa è larga, potente e proporzionata; gli occhi sono a mandorla; le orecchie corte, triangolari e dritte. II corpo è massiccio. La coda è ricoperta da un pelo folto. II pelo è semilungo, folto e robusto in copertura, con sottopelo molto denso. II mantello va dal grigio-lupo al bianco-nero in tutte le sfumature più chiare color rossiccio frumento; la parte inferiore del corpo, gli arti, le zampe e la maschera del muso presentano sempre del bianco.

Temperamento

determinato, indipendente ma socievole ed equilibrato; sopporta male la sedentarietà e il caldo.

Utilizzo

cane da traino, cane da slitta, cane da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati