Airedale Terrier

Origini

la razza, abbastanza diffusa, è stata selezionata intorno alla metà del XIX secolo nella valle dell’Aire (Inghilterra), da incroci tra Otterhound (cacciatore di lontre), Old English Terrier e Bull Terrier. L’Airedale, definito il “re dei terrier”, è stato utilizzato per la caccia, ma anche come cane da guardia e nell’esercito.

Morfologia

terrier.

Taglia/peso

altezza al garrese da 58 a 61 cm per i maschi e da 56 a 59 cm per le femmine; peso di circa 20 kg.

Standard

la testa è allungata con stop appena accennato; le orecchie sono abbastanza piccole, a forma di V e portate lateralmente. II corpo è inscrivibile in un quadrato, abbastanza slanciato. II pelo è fitto e duro; più lungo su muso e arti. II mantello è nero o grigio scuro sul corpo, con focature giallo-brune su arti, collo e orecchie.

Temperamento

coraggioso, attivo e pieno di vitalità.

Utilizzo

cane da caccia, da guardia, da polizia, da compagnia.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati