Quali sono i bisogni del cane?

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario | venerdì 6 maggio, 2022

I bisogni del cane possono essere fisici, psicologici ed emotivi. Parliamo infatti di un animale sociale che ha la necessità di interagire con l’uomo e con i suoi simili e di svolgere attività appaganti anche in base alle esigenze della sua razza. 

Ormai da tempo si ritiene fondamentale il rispetto dei bisogni degli animali in quanto esseri senzienti, cioè che sono dotati di sensibilità, provano emozioni e sono in grado di soffrire, sia fisicamente che psicologicamente. Soddisfare i bisogni di un cane vuol dire garantirne la buona salute fisica e le necessità primarie, ma anche e soprattutto garantire il soddisfacimento delle necessità etologiche. Di conseguenza, il concetto di benessere è inteso in senso ampio e deve sempre comprendere sia la componente fisica sia quella psicologica ed emotiva. 

I bisogni etologici del cane

Soddisfare i bisogni etologici di un animale vuol dire permettergli di manifestare i comportamenti tipici della sua specie; tra i principali bisogni etologici del cane ricordiamo: le interazioni sociali, la necessità di svolgere un’adeguata attività fisica ed esplorativa e la stimolazione a livello mentale e sensoriale. Innanzitutto, ricordiamo che il cane è un animale sociale, ciò significa che la solitudine e l’isolamento sono per lui causa di sofferenza. Pertanto, la necessità di vivere e cooperare in gruppo è fondamentale per il benessere canino. Il bisogno di socializzare è rivolto sia agli altri animali che all’uomo: il cane domestico ha necessità di vivere accanto all’uomo ed è dipendente da lui, ma ha ancora la capacità e la necessità di interagire con i suoi simili. 

Perché integrare il cane nella famiglia

Un cane non dovrebbe essere lasciato solo e isolato ma andrebbe reso parte integrante della vita della sua famiglia umana. Allo stesso tempo, avrà bisogno di svolgere un’adeguata attività, sia fisica che mentale, che si adatti alle sue attitudini e caratteristiche. La domesticazione operata dall’uomo ha creato in alcune razze esigenze che ora vanno soddisfatte: ci sono cani nati per il lavoro che hanno bisogno di fare qualcosa che li appaghi, pena il manifestarsi di comportamenti “inappropriati” che sono sintomo di sofferenza. Ecco perché è importante conoscere i bisogni del cane per poterli soddisfare. 

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: