Le patologie della vescica dei gatti: la FLUDT

Francesca Mussinelli, Medico veterinario | domenica 24 luglio, 2022

Le patologie delle basse vie urinarie colpiscono principalmente i gatti maschi adulti. Le cause sono diverse, riconoscere subito la sintomatologia può evitare complicazioni.

Con il termine FLUDT (Feline Lower Urinary Tract Disease) si intendono un gruppo di patologie che coinvolgono la vescica e l’uretra dei gatti, accomunate da una sintomatologia comune, in cui i segni clinici più evidenti sono la difficoltà e il dolore alla minzione e l’emissione di urine con sangue; la complicanza più grave di questa sindrome è l’ostruzione delle basse vie urinarie, che se non viene prontamente trattata può avere conseguenze fatali. 

Le cause della malattia alla vescica e all’uretra dei gatti

La malattia alla vescica e all’uretra colpisce più frequentemente gatti maschi adulti, sovrappeso, che vivono in casa, alimentati solo con cibo secco. I fattori di rischio più importanti sono lo stress, la convivenza di più gatti nella stessa casa e i cambiamenti bruschi nella routine.

Le cause più frequenti di FLUDT sono le seguenti:

  • Calcoli urinari: si formano in vescica in seguito alla precipitazione di minerali nelle basse vie urinarie, sono più frequentemente di struvite (magnesio ammonio fosfato) o di ossalato di calcio. La terapia prevede, a seconda della natura del calcolo, la dissoluzione con una dieta specifica in corso di struvite o la rimozione chirurgica per quelli da ossalato.
  • Infezioni: sono, più frequentemente la conseguenza di calcoli o infiammazione. In questo caso andrà impostata una terapia antibiotica mirata.
  • Cistite idiopatica felina (FIC): è la principale causa di FLUDT nei gatti. Lo stress gioca un ruolo fondamentale in questa patologia, che è caratterizzata da un andamento cronico. La terapia prevede la riduzione dello stress e una dieta mirata solo umida per ridurre le recidive.
  • Ostruzione uretrale: la porzione finale dell’uretra del gatto maschio è molto sottile e in corso di cistite si possono formare piccoli calcoli o tappi costituiti da cellule di sfaldamento, sangue e cristalli che vanno a bloccare l’emissione di urina. In questo caso la patologia assume caratteri di estrema gravità e urgenza, che richiede il pronto intervento da parte del veterinario.

Un consulto veterinario è necessario per stabilire l’insorgere di FLUDT nel gatto. Consegnargli la scheda veterinaria del proprio pet, aggiornata il più possibile, può aiutare il veterinario a valutare il quadro clinico dell’animale.

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: