Come rendere il pelo del cane lucido e morbido

Redazione | martedì 14 giugno, 2022

La perdita di pelo, o l’aspetto opaco del mantello di cani e gatti, può essere dovuto ad alcune carenze nutrizionali. Cambiando o integrando la dieta, il pelo del cane può diventare lucido e morbido, ma le variazioni alimentari devono essere studiate sui singoli animali.

Un mantello del cane lucido, con colori vividi e senza perdite di pelo, indica generalmente un animale che si trova in un buono stato di salute. Se il pelo dei nostri amici a quattro zampe appare, invece, opaco e tende a cadere, ciò può essere dovuto a delle problematiche alimentari causate da un’alimentazione scorretta.

Cosa dovrebbe mangiare il cane per avere il pelo lucido?

Per avere il pelo lucido, il cane dovrebbe cambiare alimentazione.Questo, infattipotrebbe migliorare lo stato del mantello: passare, per esempio, da un’alimentazione esclusivamente secca a una dieta casalinga correttamente bilanciata permette di avere un pelo più lucido e più morbido. Tuttavia, l’alimentazione specifica per il benessere del mantello deve essere studiata sui singoli animali. Per tenere traccia dei bisogni del tuo pet, compila la scheda veterinaria. L’aspetto del manto è la conseguenza di una lunga sequenza di reazioni biochimiche che portano alla formazione, crescita e protezione dei peli. È sufficiente una leggera carenza nutrizionale a far peggiorare lo stato del mantello. Si può provare, quindi, a modificare la dieta del cane cercando prima di capire quale sia l’elemento mancante, per poi integrarlo inserendo alcuni alimenti specifici nell’alimentazione.

Cosa posso fare per prendermi cura del pelo del cane?

La perdita di pelo è spesso dovuta alla carenza nell’alimentazione di uno o più amminoacidi essenziali per la struttura del pelo stesso. In realtà, il problema non è tanto la perdita del pelo, che è normale, ma la sua mancata rigenerazione. La causa del pelo opaco è, invece, la carenza di acidi grassi essenziali dovuta spesso a un’alimentazione basata esclusivamente sui croccantini. In questo caso, la dieta va quindi cambiata, o corretta, aggiungendo ai croccantini alimenti ricchi di acidi grassi polinsaturi Omega-6, tra cui gli oli, diversi tipi di carne, in particolare pollo con pelle e maiale, e anche l’uovo, che contiene una certa percentuale di acidi grassi polinsaturi. Anche vitamine e minerali, ognuno con una propria funzione specifica, sono coinvolti nel benessere del manto: i principali sono lo zinco, il rame, le vitamine A ed E e il complesso della vitamina B. Da non dimenticare, infine, che l’idratazione dell’animale è fondamentale per mantenere cute e bulbi piliferi in perfette condizioni fisiologiche e rendere la muta meno stressante. Una scorretta alimentazione, o la carenza di alcuni alimenti specifici, risulta quindi essere tra le principali cause di manto opaco nel pet. Per rendere il pelo lucido e morbido ricordati di studiare la dieta più adatta per il tuo cane.

Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: