Perché i gatti la sera impazziscono?

Sara Bovio | lunedì 11 luglio, 2022

I gatti da appartamento conducono una vita molto sedentaria e questo può portarli ad accumulare un eccesso di energia inespressa che spesso si libera con un’improvvisa esplosione di vitalità.

Anche tu ti sei chiesto perché i gatti la sera impazziscono? Immagina la scena: è sera e stiamo finalmente per sederci sul divano per rilassarci davanti alla TV ed ecco che il nostro gatto sembra essere colto da un improvviso “attacco di follia”; corre per la casa con gli occhi spalancati, salta e si arrampica sui mobili senza sosta. Dopo pochi minuti si ferma e si comporta come nulla fosse lasciandoci a bocca aperta come sbalorditi spettatori. Secondo gli esperti, benché appaia parecchio strano, ciò non rappresenta un motivo per cui preoccuparsi. Ma quale ragione si cela dietro a questo comportamento felino?

Il gatto corre impazzito per casa? Tranquillo, è solo annoiato!

I gatti da appartamento, quelli cioè che vivono solo in casa, sono animali molto sedentari. Passano la maggior parte del loro tempo a guardarsi intorno, a pulirsi o a riposare e non avendo nemmeno la necessità di cacciare, come invece accade in natura, possono finire per accumulare un eccesso di energia inespressa che si libera durante questi momenti di “follia” che si verificano soprattutto di sera o al mattino presto. Quest’ultimo aspetto sembra dipendere da fatto che il gatto è un animale crepuscolare e quindi più attivo di sera e all’alba. Se il gatto corre impazzito per casa, quindi, sta semplicemente tentando di ammazzare il tempo!

In alcuni casi però questa fisiologica manifestazione di vitalità può trasformarsi in uno stato di eccitazione eccessiva che conduce a comportamenti molesti nei nostri confronti. Ciò può rappresentare un’espressione di malessere che col tempo può degenerare anche in aggressività.  Noi però, possiamo intervenire per far si che ciò non accada creando un ambiente stimolante per il nostro amico peloso. 

Come creare un ambiente stimolante per il gatto

Per creare un ambiente stimolante per il gatto ed evitare che si annoi potremmo per esempio aumentare la complessità dello spazio in cui si trova inserendo pali da arrampicata o alberi per gatti. Inoltre possiamo procurare loro dei nascondigli, come scatole di cartone, tunnel, sacchetti di carta per stimolare la loro inclinazione all’esplorazione. Infine, sono importanti i giochi interattivi: i più adatti sono quelli di tipo predatorio (come lacannetta da pesca), perché sono in grado di soddisfare il suo bisogno di cacciare, riducendo la noia e le probabilità che il gatto impazzisca la sera.

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: