Cos’è l’arricchimento ambientale nel cane e nel gatto?

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario | mercoledì 11 maggio, 2022

Quando si parla di arricchimento ambientale del cane o del gatto si fa riferimento a tutte le modificazioni dell’ambiente fisico e sociale che favoriscono la manifestazione dei comportamenti tipici della specie e che riducono la comparsa di comportamenti inappropriati o di disturbi comportamentali. 

Gli animali conservano la necessità di mettere in atto i comportamenti tipici della loro specie anche se sono stati addomesticati. Per questo è importante favorire i loro bisogni stimolandoli attraverso il gioco, l’uscita o con oggetti che li appaghino. La necessità di manifestare i comportamenti tipici della specie è ancora presente, sia nel cane che nel gatto, ma spesso non viene pienamente soddisfatta: le abitudini di vita dei nostri animali domestici si sono dovute adattare a quelle dell’essere umano; il processo di domesticazione degli animali ha modificato solo in parte le loro abitudini e attitudini e, in alcuni casi (come nei cani da lavoro) ha creato nuove necessità, non sempre soddisfatte. Da qui l’esigenza di trovare nuovi modi per arricchire l’ambiente degli animali

Arricchimento ambientale del gatto: il gioco per soddisfare i bisogni della specie

Il gioco è uno strumento molto utile per garantire il soddisfacimento dei bisogni del gatto: l’animale può mettere in atto quei comportamenti tipici della specie che difficilmente sono praticabili nella quotidianità. Nel gatto, ad esempio, vengono spesso utilizzati giochi associati al cibo, che stimolino sia un’attività esplorativa che di caccia(il gatto deve impegnarsi per recuperare il cibo contenuto negli oggetti) e un comportamento alimentare più naturale (normalmente il gatto mangia poco e spesso). Inoltre, andare a caccia di giochi che rilasciano cibo stimola l’attività fisica, spesso carente nei gatti di casa che non hanno accesso all’esterno, con conseguenti problemi di sovrappeso. La stimolazione sensoriale, cioè la possibilità di accesso o di vista sull’esterno, è una forma importante di arricchimento ambientale per il gatto

Intrattenimento per l’arricchimento ambientale del cane

Al cane vengono proposte strategie di arricchimento ambientale quando è solo o quando non può ricevere le attenzioni degli umani, in modo che abbia qualcosa da fare che lo tenga impegnato e lo appaghi. Si usano solitamente masticativi (oggetti o cibo durevole) e oggetti da riempire con il cibo, che il cane deve pian piano svuotare. 

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: