Come si porta a spasso il cane?

Chiara Suardi, Educatrice cinofila | venerdì 27 maggio, 2022

Sapere come si porta a spasso il cane è fondamentale perché tale attività rappresenta un’occasione di arricchimento e un bisogno da non trascurare. È importante, ad esempio, variare spesso i luoghi e tenere conto delle esigenze legate alla razza.

Come si porta a spasso il cane?

La passeggiata quotidiana con il nostro cane è un’esigenza e un momento dedicato a entrambi. Tuttavia, molte passeggiate si riducono a un giretto intorno a casa per fare i bisogni e per di più in tempi brevi, perché dobbiamo correre al lavoro o andare a quell’appuntamento fissato da tanto. 

A spasso con il cane: il giretto dell’isolato non basta

Per il nostro cane la passeggiata è un momento importante della giornata: uscire e potersi relazionare con persone, ambienti ed altri cani lo aiuterà ad arricchirsi mentalmente annusando, percependo suoni e osservando ogni volta qualcosa di nuovo. Una passeggiata circoscritta al giro dell’isolato limita cognitivamente il cane: stesso giro, stesse persone, stesso cane dietro alla rete cui abbaiare. Perciò, in primo luogo, bisogna portare il cane a spasso in ambienti diversi, passando dalla campagna alla città, tenendo comunque in considerazione che gli spazi aperti e in mezzo alla natura alimentano anche in noi sensazioni di benessere e libertà. 

Meglio far passeggiare il cane in città o in natura?

Tenendo comunque conto che la passeggiata in natura è più vicina al cane dal punto di vista etologico, se non sai dove sia meglio far passeggiare il cane, ricorda che la risposta dipende dalle esigenze legate alla razza. Un segugio mal si adatterà a passeggiate cittadine, mentre un Cavalier King ne sarà meno oppresso. La passeggiata in città è gestita dall’uomo e il cane si adatta a rumori, suoni e persone secondo le proprie capacità e le esperienze pregresse. In natura ogni cane si sente più libero e anche gli incontri con gli altri animali avvengono in maniera più spontanea riducendo drasticamente il rischio di risse. Se non sai come si porta a spasso il cane puoi iniziare da questi semplici consigli: regala al tuo amico a quattro zampe grandi passeggiate in natura e qualche giretto in città, magari evitando sabati e domeniche affollate!

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: