Autore: Elisabetta Scaglia, Medico veterinario

Autore: Elisabetta Scaglia, Medico veterinario

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , domenica 9 Ottobre, 2022

Nel cane, questi sono importanti parametri vitali da tenere sotto controllo in caso di emergenza. La loro misurazione va eseguita possibilmente con il cane a riposo e può variare anche per cause fisiologiche.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , sabato 8 Ottobre, 2022

I felini, a differenza dei cani, possono avere cibo a disposizione durante tutta la giornata perché sono in grado di razionarlo in autonomia. Il gatto è un animale carnivoro e predatore: la convivenza con l’uomo non ha modificato la sua natura.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , venerdì 7 Ottobre, 2022

Quando un cane si comporta in modo “sbagliato” spesso la causa è l’errata gestione dell’animale. È importante capire se un determinato atteggiamento è causato da una patologia sottostante o se, invece, è scaturito da un problema gestionale da parte del proprietario.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , domenica 2 Ottobre, 2022

I motivi per cui un gatto sporca in casa potrebbero essere svariati: patologie, disturbi comportamentali, marcatura del territorio. Per scoprirne la causa bisogna affidarsi a un veterinario specializzato in comportamento animale.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , lunedì 26 Settembre, 2022

Questo è un esempio di diagnosi eseguita dalla veterinaria dopo una visita accurata delle condizioni fisiche e psicologiche di un felino, dopo che aveva ingerito della lana. Il protagonista è Romeo, micio stressato in seguito a un trasloco.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , domenica 25 Settembre, 2022

I cani con la febbre in genere appaiono abbattuti, hanno poco appetito o si rifiutano di mangiare. Se si sospetta la presenza di febbre, è bene contattare il veterinario che, dopo aver visitato il cane, valuterà se prescrivere dei farmaci o esami specifici per approfondirne le cause.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , mercoledì 14 Settembre, 2022

Se il cane inizia a bere più acqua del solito, potrebbe avere un problema: è bene recarsi dal veterinario per accertamenti.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , domenica 11 Settembre, 2022

La masticazione aiuta il cane a scaricare la tensione. Per questo motivo esistono in commercio masticativi alimentari e giochi che vengono utilizzati per far rilassare l’animale.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , venerdì 9 Settembre, 2022

Spesso i proprietari decidono di portare in vacanza con sé cani e gatti. Non tutti gli animali, però, si adattano facilmente a nuovi ambienti. Anche il ritorno alla quotidianità potrebbe diventare problematico.

Elisabetta Scaglia, Medico veterinario , giovedì 8 Settembre, 2022

La temperatura, uno dei parametri vitali dei cani, può alterarsi sia per cause fisiologiche sia per motivi patologici. Nel secondo caso, la variazione non si risolve in modo spontaneo e può arrivare a danneggiare gli organi in modo grave e a volte letale.