Tra gli influencer più popolari c’è anche Stepan, il gatto ucraino fuggito dalla guerra

Redazione | martedì 24 maggio, 2022

Premiato a Cannes è stato accompagnato sul red carpet dal Tiktoker italiano Khaby Lame, altra stella dei social con i suoi quasi 140 milioni di follower.

Tappeto rosso a Cannes, tra le braccia dell’italiano Khaby Lame, il Tiktoker più seguito al mondo con quasi 140 milioni di follower. Perfettamente a suo agio, star tra le star dei social network, con tanto di papillon d’ordinanza azzurro e giallo. Così, Stepan, gatto ucraino fuggito dalla guerra, ha festeggiato il premio WIBA 2022 (World influencers and bloggers award), il riconoscimento che premia i personaggi più influenti del mondo dei “like”. Proprio come questo felino forte di oltre un milione e 300mila follower sul suo profilo Instagram, cresciuti esponenzialmente con l’intensificarsi dell’attacco russo a Kiev. Perché se prima dell’invasione Stepan era solo un gattone che, con le sue pose buffe, conquistava gli appassionati, dallo scorso 24 febbraio si è trasformato in uno dei riferimenti per la raccolta fondi da destinare alle associazioni ucraine che assistono gli animali in difficoltà con una serie di post a carattere solidale pubblicati, per suo conto, dalla sua famiglia. Prima raccontando la fuga dalla sua Kharkiv verso la Francia, poi proseguendo la sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

Per questo è stato premiato: per la sua capacità di mobilitare consensi e risorse, da destinare alle organizzazioni che in queste settimane di conflitto hanno fatto il possibile, e anche di più, per occuparsi degli animali domestici rimasti del Paese. E il gattone non si è smentito nemmeno quando ha ricevuto il premio tra le zampe: dalla sua pagina ha lanciato l’appello a supportare l’iniziativa del World Influencers and Bloggers Awards in favore dei bambini ucraini così duramente colpiti dalla guerra.

(Foto: @loveyoustepan)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche