Sono Beth e Bluebell i nuovi royal dogs 

Alessio Pagani | mercoledì 21 settembre, 2022

Le due jack russel del nuovo sovrano Carlo III e della regina consorte Camilla si apprestano a entrare Buckingham Palace. Terminata l’era dei corgi che per 70 anni hanno accompagnato il regno di Elisabetta II.

Cambio della guardia a Palazzo: fuori i corgi, dentro i jack russell. C’è aria di novità canina a Buckingham Palace, dove presto Carlo e Camilla si trasferiranno definitivamente, lasciando Clarence House. Al seguito dei nuovi sovrani, infatti, ci saranno le due cagnoline di famiglia, Beth e Bluebell. Saranno loro a “vestire i panni” di royal dogs ponendo fine all’era dei corgi, durata ben 70 anni, quanto il regno della loro padrona Elisabetta II. Per Muick e Sandy, la dorgi Candi e la cocker spaniel Lessy, gli ultimi cani della monarca appena scomparsa, si sono aperte le porte del Royal Lodge di Windsor, dove vivono il terzogenito della regina, Andrea, e la ex moglie Sarah Ferguson, che se ne prenderanno cura. E il loro posto nella residenza reale più celebre del mondo sarà preso dalle due femmine di 11 e 10 anni, cui toccherà sobbarcarsi la missione di intenerire e rendere il più popolare possibile l’immagine di Carlo. Ma non solo, visto che i due jack russell dovranno provare anche a rinvigorire il tasso di popolarità della regina consorte Camilla tra i britannici. Del resto è stata proprio Camilla, una decina di anni orsono, a decidere di adottarli in uno dei rifugi più antichi e popolari del regno: il «Battersea Dogs and Cats Home». Realtà molto conosciuta in Gran Bretagna proprio per l’enorme impegno che dedica nei confronti degli animali in cerca di una nuova famiglia e di cui la nuova regina consorte è una storica madrina.

La passione di Camilla per i cani, del resto, è autentica e questo attaccamento ai quattrozampe l’ha sempre avvicinata alla suocera. «Il bello dei cani è che puoi farli sedere, puoi avere una lunga conversazione, puoi essere arrabbiato o triste e loro stanno semplicemente lì seduti a guardarti, scodinzolando», ha detto una volta Camilla parlando dei suoi cuccioli, definiti più di una volta «familiari, amici e compagni sempre fedeli». Un rapporto sincero che ha, ovviamente, influenzato anche il marito Carlo. È stato lui, infatti, a volere le due cagnoline al centro della scena nella foto ufficiale per il suo quindicesimo anniversario di nozze nel 2020, immagine scattata all’esterno della loro residenza scozzese di Birkhall. Un’istantanea cui presto, c’è da scommetterci, ne seguiranno altre, stavolta nei saloni di Buckingham Palace.    

(Foto d’apertura: @clarencehouse)

Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche