Osservare i cetacei in sicurezza, l’Acquario di Genova spiega come fare

Redazione | lunedì 30 maggio, 2022

Messo a punto un vademecum per tutelare delfini e balene. E per un tour rispettoso degli animali sono attive delle crociere guidate con partenza dal porto del capoluogo ligure.

Un “codice di avvistamento cetacei”. È quello messo a punto, nel corso degli anni, dall’Acquario di Genova. Un prezioso vademecum a disposizione di tutti i frequentatori del mare, per una corretta attività di avvistamento che non danneggi questi mammiferi marini. Le regole da osservare, infatti, sono chiare e semplici. Si parte dal «non intralciare il normale spostamento dei cetacei, né modificarne il comportamento, né commettere azioni che potenzialmente ne provochino una reazione o un contatto fisico». Ammirarli, sì dunque, ma alla giusta distanza. Per questo «delfini e balene non vanno inseguiti, né seguiti con le imbarcazioni». Piuttosto bisogna «lasciare che siano loro ad avvicinarsi alla barca». Poi, nel caso di avvistamento di un branco fermo, «avvicinarlo molto lentamente, con massima discrezione, dando loro il tempo di abituarsi alla presenza dell’imbarcazione, fino ad arrivare a una distanza tale da poter documentare l’avvistamento, ma senza mai superare la soglia di sicurezza dei 50 metri». Nel caso di avvistamento di un gruppo in movimento «con rotta diversa da quella della barca, manovrare in modo da navigare in parallelo agli animali, o con rotta leggermente convergente, mai dirigersi perpendicolarmente verso di essi».

Attenzione poi a cambiare repentinamente direzione e velocità. «Questo potrebbe confonderli o disorientarli». E poi, assolutamente, «evitare di avvicinare cetacei con piccoli». Per poter godere in sicurezza di questo spettacolo della natura in compagnia degli esperti, l’Acquario ha dunque messo a punto una serie di crociere speciali. Realizzate in collaborazione con WhaleWatch Genova Golfo Paradiso, sono previste ogni domenica e mercoledì, con partenza dal Porto Antico – Calata Mandraccio alle 13 (condizioni meteo permettendo). L’uscita ha una durata di circa 4 ore. E nei mesi di luglio, agosto, settembre le partenze saranno tre: mercoledì, venerdì e domenica.

(Foto: Acquario di Genova)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: