La gattaiola diventa smart, Petvation si apre con il riconoscimento facciale

Daniela Bilanzuoli | venerdì 30 settembre, 2022

È una “porticina intelligente” che funziona solo se riconosce il cane o il gatto di casa. E se il muso non è nel database l’accesso viene negato.

Si chiama Petvation la gattaiola di ultima generazione. È stata realizzata grazie all’intelligenza artificiale: come il “Face ID” dello smartphone, utilizza il riconoscimento facciale permettendo il passaggio del cane o del gatto solo quando il loro muso viene identificato dalle videocamere. 

A differenza delle tradizionali gattaiole, Petvation impedisce l’ingresso in casa ad animali non desiderati con tanto di “allarme intrusi”: se il sensore rileva – ad esempio – la presenza di serpenti o procioni, o di un gatto “forestiero” arriva un messaggio automatico sul cellulare del padrone di casa. Infatti, la gattaiola smart è abbinata a un’app per lo smartphone che invia notifiche in caso di blocco o malfunzionamento e consente il controllo da remoto, con anche la possibilità di rivedere le registrazioni del passaggio dell’animale dalla porta. 

Petvation è stata progettata per garantire massima sicurezza: i sensori di movimento e la telecamera rivolta verso il basso servono per assicurarsi che la porta non si chiuda durante il passaggio dell’animale. Una comoda tecnologia che non solo permette al pet di essere autonomo in sicurezza, ma consente al padrone di limitare il funzionamento in alcune fasce orarie o impostare autorizzazioni diverse in base al pet. Fatta di alluminio e resistente a vento e acqua, la gattaiola smart si può connettere ad una power bank per evitare di tenerla collegata per tutto il giorno alla presa di corrente elettrica.

Petvation è stata sviluppata grazie ad una campagna di crowdfundig: i creatori hanno presentato il progetto su Kickstarter, un sito web per aiutare economicamente idee creative, e hanno subito riscontrato un grande successo raccogliendo oltre 83mila dollari. Attualmente il prodotto è in pre-ordine, ma i primi modelli dovrebbero essere introdotti sul mercato già entro la fine del 2022 al prezzo base di 130 euro.

(Foto d’apertura: facebook.com/Petvation.Official)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: