Incendi in Toscana, la LAV ha già soccorso più di 30 animali 

Alessio Pagani | venerdì 22 luglio, 2022

Nella provincia di Lucca stanno andando in fumo oltre 800 ettari di bosco e tantissimi animali rischiano la vita. Mobilitati volontari e specialisti dell’associazione animalista.

Più di 30 animali soccorsi. E salvati dalle fiamme che hanno colpito la provincia di Lucca. È il primo bilancio dell’intervento d’emergenza portato avanti dalla LAV, la Lega anti vivisezione. Tra gli animali portati in salvo ci sono cavalli, galline, conigli, oltre a cani e gatti. «Insieme con il Rifugio Alma Libre», sottolineano dalla LAV, «li stiamo evacuando e portando al sicuro dalle fiamme. Da subito abbiamo iniziato a collaborare con protezione civile e vigili del fuoco per raccogliere le segnalazioni e intervenire tempestivamente per salvare il maggior numero di esemplari possibili». È già pesante, infatti, il bilancio ancora provvisorio: per ora le fiamme hanno divorato oltre 800 ettari di bosco e in parte di oliveti, tra le colline di Massarosa, nel Lucchese. E, proprio per prestare soccorso a tutti quegli animali che rischiano di restare intrappolati, questa notte l’unità di emergenza LAV, guidata dalla responsabile Beatrice Rezzaghi e coadiuvata anche da volontari locali e dall’Associazione Alma Libre, è intervenuta sul posto.

L’unità, immediatamente operativa, ha già avviato le pratiche di mappatura per intervenire a supporto delle famiglie e delle realtà con animali, fornendo cibo e supporto adeguato. Sul posto è presente l’ambulanza veterinaria LAV prontamente rifornita di materiale sanitario-veterinario, mentre un’altra ambulanza è da oggi operativa e allertata a intervenire se necessario. «Se gli animali selvatici, dando credito al loro istinto, possono provare a fuggire, il nostro pensiero va a tutti quegli animali rimasti all’interno di stalle o in luoghi comunque chiusi», afferma Beatrice Rezzaghi. «Mettiamo a disposizione della collettività la nostra elevata esperienza a intervenire in situazioni di emergenza e calamità per salvare quanti più animali possibile: noi come sempre ce la metteremo tutta».  

(Foto: LAV)

Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche