Giocatori di hockey e cani. Insieme per beneficenza

Alessio Pagani | martedì 20 dicembre, 2022

La squadra dei Seattle Kraken posa insieme con i propri quattrozampe per sostenere gli animali meno fortunati.

Un calendario speciale. Che vede protagonisti i giocatori di hockey della squadra di Seattle, i Kraken, e i loro quattrozampe di famiglia. Così, il team che milita nel massimo campionato professionistico statunitense, ha voluto dare un tocco di solidarietà a questo Natale perché tutti i proventi dell’iniziativa andranno a Dog Gone Seattle e alla One Roof Foundation, due realtà che si occupano di tutelare gli animali meno fortunati e la biodiversità.   

Il risultato è un calendario speciale che presenta i giocatori in posa in scenari festosi e ironici circondati dai loro cani da compagnia, cui si sono uniti anche i cuccioli che possono essere adottati direttamente al rifugio Dog Gone Seattle. Insomma, 12 mesi di foto divertenti che mostrano i campioni spesso seri della squadra NHL di Seattle mentre scherzano con i loro animali domestici e gli altri che sono in cerca di casa.  

«Supportare il salvataggio degli animali è così importante per i giocatori perché vedono in prima persona come possedere animali domestici aiuti la loro salute mentale», ha sottolineato Devin Donskoi, membro dell’associazione Seattle Kraken Better Half, che ha contribuito a organizzare il calendario, e moglie dell’attaccante dei Seattle Kraken Joonas Donskoi. «Alcuni cani del nostro team sono animali di servizio e forniscono supporto emotivo ai giocatori e alle loro famiglie durante la lunghissima stagione di gioco, piena di alti e bassi. I giocatori conoscono il valore emotivo che gli animali domestici forniscono e si divertono a trovare modi per aiutare altre famiglie ad adottare queste adorabili creature».   

(Foto d’apertura: Seattle Kraken)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche