È la gatta Willow l’anima del Natale alla Casa Bianca

Alessio Pagani | mercoledì 21 dicembre, 2022

La micia presidenziale ha già iniziato a godersi le favolose decorazioni natalizie al 1600 di Pennsylvania Avenue, sempre in compagnia della First Lady.

Per Willow, la gatta della famiglia Biden, questo è un Natale speciale: il primo alla Casa Bianca. La gatta soriana di due anni è arrivata, infatti, al 1600 di Pennsylvania Avenue solo lo scorso 28 gennaio. E questa è per lei la prima occasione per godersi i meravigliosi addobbi voluti dalla First Lady Jill. Willow è perfettamente a suo agio a giudicare dal video, una sorta di tour guidato, tra le decorazioni natalizie della residenza presidenziale, progettate proprio «per incarnare una nuova idea d’America», come hanno riferito i portavoce dei Biden.    

Così, quando gli ospiti attraversano la scena magica e innevata del colonnato est della Casa Bianca, Commander, il pastore tedesco di famiglia, e la gatta Willow in “versione natalizia” li accolgono, mentre nella Vermeil Room al piano terra le decorazioni a tema animali domestici sono incastonate tra i regali sotto gli abeti. È però la micia a essere protagonista di una intera clip, girata interamente su di lei, mentre con un fiocchetto rosso al collo passa incuriosita tra numerosi alberi collocati in tutti i locali della Casa Bianca e annusa la neve artificiale sparsa sul pavimento delle sale. «Willow non ne ha mai abbastanza del suo primo Natale alla Casa Bianca», si legge sui social della First Lady. Anche perché, come hanno fatto sapere dal suo staff della comunicazione, «la gatta è letteralmente affascinata dagli ornamenti a specchio che si trovano in quasi tutti i locali». E tra palle, sonagli e addobbi, Willow è realmente rapita dalla magia e dalle decorazioni delle feste.

(Foto d’apertura: @flotus)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche