Cats sbarca a Roma. Nel segno di Malika Ayane

Alessio Pagani | sabato 10 dicembre, 2022

Il celebre musical rivive all’ombra del Colosseo grazie alle straordinarie doti canore della cantante. Che è una gattara anche nella vita.

Che Malika Ayane ami i gatti non è un mistero. Ne ha due, bianchi, dai nomi decisamente inusuali. La femmina si chiama Marmitta, il maschio Owen Wilson, come l’attore. Anche lei è però decisamente… felina e lo sarà almeno fino al prossimo 22 gennaio visto che è la protagonista assoluta del musical “Cats”, in scena al Teatro Sistina di Roma. Spettacolo ormai celebre in tutto i mondo, che porta in scena i racconti di 27 gatti, dispettosi, raffinati, magici, sensuali: un musical caratterizzato dalla potenza del coro e di una solista, Grizabella, interpretata appunto da una Malika Ayane straordinariamente talentuosa nell’intrecciare testo e voce con una padronanza particolare.

Lo spettatore viene così avvolto dal potere di questa irresistibile colonia di gatti umanizzati, che cantano e ballano sulle rovine della Città Eterna in una magica atmosfera scandita da fantasia, dramma, romanticismo e grande musica. Tratto da “Old Possum’s Book of Practical Cats” di T.S. Eliot, il musical vanta il nome di Andrew Lloyd Webber quale autore delle musiche. L’adattamento italiano, però, è a cura di Massimo Romeo Piparo. Così, se la storia riprende le tappe fondamentali dello spettacolo originale, il nuovo adattamento le presenta in una cornice del tutto diversa. Siamo infatti nella Roma più pura e suggestiva, con il Colosseo alle spalle e la Bocca della Verità accanto, grazie alle evocative scenografie di Teresa Caruso. I protagonisti felini si ritrovano a danzare e miagolare dinanzi a tanta bellezza, mentre attendono che il Gatto Filosofo (il maestoso Fabrizio Corucci) scelga il destinato alla rinascita. E per oltre due ore si viene catapultati in un altro universo, divertendosi, emozionandosi e imparando persino qualcosa in più sui nostri amici felini. 

(Foto d’apertura: @damalikessa, ph @gianlucasarago)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche