Arriva la prima console per cani

Alessio Pagani | martedì 6 dicembre, 2022

Non si tratta di un semplice gioco, ma di uno strumento utile per solleticare le loro capacità in maniera divertente. L’obiettivo dichiarato degli ideatori è quello di migliorare la vita cerebrale del quattrozampe.

È composta da un touchscreen progettato appositamente per cani, uno stand di altezza regolabile e un dispenser di golosi premietti, oltre ad altoparlanti, microfono e videocamera full hd. Costa circa 60 euro, si chiama Joipaw, ed è la prima console per quattrozampe. Non un simpatico gioco, ma un vero e proprio strumento educativo promette di migliorare la vita cerebrale del proprio cane. E per questo un utile regalo di Natale per il proprio animale. A lanciarla è stata una start up britannica, la Joipaw appunto, che ha lavorato a questo sistema proprio per aiutare i cani a mantenere in allenamento il cervello. Riproducendo quella che in gergo cinofilo si chiama attivazione mentale del cane.

Più precisamente l’azienda descrive il suo prodotto, Joipaw, come «la prima piattaforma olistica di monitoraggio della salute del cane». Forte di alcune ricerche scientifiche, infatti, gli ideatori sostengono che «videogiochi come questo possono avere benefici tangibili per gli amici a quattro zampe, specialmente quelli con cervello che invecchia o affetti da problematiche degenerative». A differenza dei tanti videogame per animali domestici come cani e gatti presenti sugli store di applicazioni, Joipaw Console è stato progettato da zero per durare nel tempo e proprio per i cani. Quindi non soffre leccate, zampate e umidità e l’altezza regolabile si adatta a cani di qualsiasi taglia. È possibile prenotarla dal sito ufficiale, mentre non è ancora stato definito l’arrivo nei negozi fisici.

(Foto d’apertura: Joipaw)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche