Animali nella Bibbia, il nuovo itinerario del Bioparco di Roma

Redazione | mercoledì 6 luglio, 2022

Cicogne, leoni, ippopotami e scimmie. Inaugurato un nuovo percorso tematico che evidenzia le specie animali citate nella Bibbia e presenti nel Giardino zoologico della Capitale.

Inaugurato dall’Ambasciata d’Israele e dal Bioparco di Roma l’itinerario culturale sugli “Animali della Bibbia”. Pensato proprio per sottolineare il rapporto «quasi simbiotico» tra la fauna e le sacre scritture. «Le acque brulichino di esseri viventi e uccelli volino sopra la terra. La terra produca esseri viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche» disse Dio nella genesi del mondo e proprio alle specie animali menzionate nella Bibbia è dedicato questo speciale percorso. Una sorta di viaggio, appena inaugurato nel Giardino zoologico della Capitale e promosso dall’Ambasciata d’Israele in Italia e dalla Fondazione Bioparco di Roma. Il percorso, che attraversa i 17 ettari del Parco, è costituito da punti di sosta con pannelli descrittivi dedicati a undici, selezionate specie animali citate nei testi sacri: mandrilli, struzzi, leopardi, ippopotami, leoni asiatici, elefanti, asini selvatici, orsi bruni, anfibi, leoni, lupi, cicogne bianche e pellicani bianchi.

Il Bioparco spiega che, nello specifico, ciascun pannello riporta un’illustrazione dell’animale, una citazione tratta dalla Bibbia ebraica curata dal rabbino capo della comunità ebraica di Roma Riccardo Disegni, un testo esplicativo e un QR code a cura dell’ambasciata per conoscere la storia della specie in Israele, le caratteristiche del Paese che ne hanno favorito la diffusione e le iniziative israeliane per promuoverne il reinsediamento nella regione e tutelarne la sopravvivenza.

(Foto d’apertura: Bioparco di Roma)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche