Alessandra Amoroso non ha dubbi: «L’ambulanza veterinaria può fare la differenza» 

Alessio Pagani | giovedì 22 settembre, 2022

Dal 25 settembre al 18 ottobre sarà attivo un numero solidale per la raccolta fondi di LNDC Animal Protection a sostegno degli animali in pericolo di vita. L’obiettivo è acquistare un mezzo di soccorso su misura per gli animali. Testimonial d’eccezione proprio la famosa cantante.

Alessandra Amoroso alza la voce. Non per una nuova canzone, ma perché tutti possano sentire l’urgenza di soccorsi accurati e tempestivi in favore degli animali. È la cantante, infatti, la testimonial d’eccezione della campagna di raccolta fondi lanciata da LNDC Animal Protection e pensata per l’acquisto di un’ambulanza veterinaria da impiegare nelle emergenze. «Terremoti, incendi, alluvioni, grandi nevicate, crisi sanitarie come la pandemia da Covid-19 e conflitti bellici: sono molte le situazioni che possono mettere in pericolo di vita gli animali di ogni specie che, in caso di emergenza, vengono spesso dimenticati», chiariscono dalla LNDC. «Solo nel 2021 sono stati 38.220 gli animali vittime di maltrattamenti, abbandoni, incidenti stradali, avvelenamenti, prigionieri di canili lager, che abbiamo soccorso». Ma si può ancora fare di più. «Per questo», aggiungono, «abbiamo lanciato la campagna di raccolta fondi con numero solidale “Ci sono animali con le ore contate. Salvali ora”, cui tutti possono contribuire donando da 2 a 10 euro con un sms o una telefonata al numero solidale 45586, dal 25 settembre al 18 ottobre». Con i fondi raccolti, LNDC Animal Protection acquisterà una nuova ambulanza veterinaria, un vero ambulatorio mobile provvisto di tutta la strumentazione necessaria per far fronte a ogni tipo di necessità ed essere in grado di offrire un primo soccorso salvavita agli animali che si trovano in condizioni disperate. Il mezzo sarà dotato di attrezzature specifiche in campo veterinario: gabbie, barelle, fonti di ossigeno, strumentazioni per il monitoraggio cardio-circolatorio, strumenti per la ventilazione polmonare e altro ancora per fornire agli animali le cure veterinarie più efficaci.

«Si tratta di un mezzo fondamentale per il nostro lavoro di soccorso di tutti gli animali isolati, feriti, smarriti, vittime di emergenze e calamità naturali», sottolinea Piera Rosati, Presidente di LNDC Animal Protection. «La nostra vecchia ambulanza non è più nelle condizioni di essere efficiente, mentre noi abbiamo bisogno di essere sempre sul campo, pronti ad agire nel minor tempo possibile per salvare animali che, senza il nostro aiuto, andrebbero incontro a morte certa». Un appello cui ha risposto per prima proprio Alessandra Amoroso. «Ho sempre amato gli animali, specialmente i cani. Credo che con il loro amore incondizionato siano in grado di arricchire l’anima e la vita di una persona. Un cane non ti giudica, ti ama e basta», fa sapere la cantante. «Per questo ho deciso di schierarmi dalla parte di questi esseri straordinari, insieme con la Lega Nazionale per la Difesa del Cane, per cercare di salvare tutti quei cani abbandonati, investiti, maltrattati, che non hanno ancora una casa e hanno bisogno di cure».  

(Foto d’apertura: @amorosoof)

Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche