Al pub con il cane: c’è un menu anche per lui 

Redazione | martedì 19 aprile, 2022

Nel Kent un locale propone una carta speciale solo per i quattro zampe. Un’idea dei gestori per evitare che soffrano o insistano per un boccone di cibo.

Una serata tranquilla al pub in compagnia del nostro cane. Senza che lui, vedendoci mangiare, implori cibo da tavola, con il rischio di mangiare qualcosa di succulento ma non proprio adatto alla sua dieta. Tutto questo è possibile. Ed è realtà nella patria di questi locali: il Regno Unito. Siamo a West Mailing, cittadina del Kent, e il locale si chiama The King’s Arms. Suo il merito di aver messo a punto, per la prima volta, due menu paralleli per umani e quattro zampe. Accanto ai tradizionali piatti della cucina inglese, infatti, è stata inserita una carta selezionata su misura per loro, pensata per fare in modo che mentre le persone gustino le specialità della casa, anche il palato canino possa godersi ottimi spuntini messi a punto dalla cucina secondo le specifiche esigenze dei cani. Non avanzi o bocconi tolti dal nostro piatto ma vere e proprie porzioni create per essere tanto gustose quanto sane.  

Sono quattro per ora le voci del menu, incluse due opzioni vegetariane per cani che seguono diete particolari. Si parte con un “Mix di carne”: per 2,50 sterline, circa 3 euro al cambio attuale,  viene fornita una ciotola piena di carne di pollo, manzo, wurstel, prosciutto, agnello. Si può optare poi per il “kebab di wurstel”, al prezzo di circa 2 euro, con una selezione di wurstel con carote in stile kebab. Spazio poi anche ai piatti senza carne. Dai cubetti di formaggio al “sagapoo”, un mix di carote, patate e riso ricoperti da sugo, accompagnato da salviette per ripulire il muso dei cani. «Capiamo che i quattro zampe sono molto più che animali domestici per i nostri clienti», hanno spiegato dal locale, «e vogliamo che qui siano a loro agio. Anche dal punto di vista del cibo».  

(Foto: The King’s Arms)

Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: