A “caccia” di cuccioli da fotografare con Pupperazzi 

Alessio Pagani | mercoledì 4 gennaio, 2023

Il divertente videogioco sbarca su Nintendo Switch proprio in questi giorni. Il titolo richiama i paparazzi, i fotografi che inseguono i vip, e infatti il gioco consiste proprio nel ritrarre i quattrozampe più divertenti.

Arriva su Nintendo Switch in questi giorni Pupperazzi. Il divertente simulatore di “fotografo per cani” ha fatto il proprio debutto su PC e Xbox lo scorso gennaio, suscitando parecchia curiosità, e arriva ora disposizione degli amanti della piccola consolle di casa Nintendo. 

Molto apprezzato dalla critica dei videogiochi e soprattutto dai gamers che lo hanno premiato con ottimi voti, Pupperazzi ci metterà nei panni di un fotografo specializzato in scatti di teneri cagnolini. Dovremo girare per le strade di una città fantastica in cerca dei momenti migliori per scattare una foto superlativa, usare lo zoom per immortalare un particolare o ricorrere al rallentatore per fotografare le acrobazie dei quattrozampe, e infine postare il tutto sui social (sempre quelli del gioco, naturalmente) per provare a diventare famosi.

«Scatta foto di cani e mantieni viva la tua presenza sui social media. Cercherai la celebrità in pubblico o preferirai essere preso sul serio come artista?», recita la presentazione di Pupperazzi. Il videogame, infatti, offre la libertà di sbizzarrirsi con inquadrature e tecniche di scatto, ma anche di rendere unico il cane che scegliamo di immortalare, aggiungendo simpatici dettagli come cappellini e occhiali da sole. Da non dimenticare durante il gioco: accarezzate tutti i cani che trovate lungo la strada. Le carezze valgono tantissimi punti-cuoricini, e anche nella vita vera sono un’ottima pratica!

(Foto d’apertura: @gozatanadam)

Copyright © 2023 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags: