47 conigli giganti salvati in Gran Bretagna

Alessio Pagani | venerdì 5 agosto, 2022

Il gruppo animalista Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals ha soccorso gli animali, allevati per la carne e le pellicce. Ora cercano una casa.

Sono la razza di conigli più grande. Ma, essendo considerati da compagnia, questi animali non dovrebbero essere mangiati, né utilizzati per la loro pelliccia. Così la Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals ha salvato 47 conigli delle Fiandre in un allevamento di Ashington, in Inghilterra. Secondo i volontari, gli esemplari erano ammassati in gabbie anguste e troppo strette per la loro mole, visto che diversi di loro raggiungono o superano gli 8 chilogrammi di peso. Tutti i conigli salvati sono stati affidati agli animalisti in attesa di un’adozione da parte di una famiglia. «Le loro condizioni erano davvero spiacevoli», ha raccontato il responsabile della RSPCA Trevor Walker, «e con il caldo potevano solo peggiorare. Li abbiamo subito portati dal veterinario che, nonostante tutto, li ha trovati in condizioni relativamente buone». L’obiettivo è ora quello di trovare loro una casa.

«Metà di loro sono adulti, gli altri ancora cuccioli, ma tutti saranno buoni animali da compagnia poiché hanno un bel temperamento», ha detto Walker. «Purtroppo, però, i conigli stanno diventando un problema crescente nei rifugi, perché anche loro vengono abbandonati sempre più spesso o non tenuti come si dovrebbe. Circostanze che ci obbligano a intervenire». Solo in questa prima metà del 2022, infatti, il numero dei conigli affidati alla RSPCA è cresciuto del 49%. «Vorremmo davvero esortare le persone a fare le loro ricerche prima di comprare un animale domestico e anche ad assicurarsi di sterilizzarli per prevenire cucciolate indesiderate», ha concluso Walker annunciando che anche tutti i conigli recuperati «saranno microchippati e vaccinati prima di entrare a far parte di nuove case».

(Foto: RSPCA England & Wales)

Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati

Condividi:
Tags:
Potrebbe interessarti anche