Polmonite

Infiammazione del tessuto polmonare causata solitamente da infezioni batteriche.

Polmonite ab ingestis

Polmonite provocata dall’aspirazione nell’albero tracheobronchiale di cibo e succhi digestivi. Il danno al tessuto polmonare è causato dal contatto con il contenuto gastrico estremamente acido.

Filariosi

Malattia provocata dal verme Nematode (Dirofilaria immitis) che si annida nel cuore e nei vasi sanguigni. Ospiti intermedi sono le zanzare.

Enfisema polmonare

Dilatazione degli alveoli polmonari con distruzione delle loro pareti. Spesso è causata da una broncopolmonite.

Crenosomosi

Malattia provocata da un verme (Crenosoma vulpis) che infesta le ramificazioni bronchiali di cane e gatto. La trasmissione avviene con l’ingestione di una chiocciola (ospite intermedio).

Cimurro (malattia di Carré)

Malattia virale infettiva e contagiosa del cane. Costituisce un vizio redibitorio; l’animale guarito può riportare danni cerebrali permanenti.

Capillarosi

Malattia provocata da un verme (Capillaria aerophila) parassita dell’apparato respiratorio di cane e gatto.

Cardiomiopatia dilatativa (CMD)

I ventricoli sono dilatati e presentano delle pareti sottili, il che comporta un deficit di contrazione ventricolare. È la forma più frequente nel cane.

Asma felina

Difficoltà respiratoria di origine allergica (broncospasmo, vale a dire riduzione del diametro dei bronchi).

Angiostrongilosi

Malattia causata da un verme (Angiostrongylus vasorum) parassita dell’apparato cardiovascolare del cane.

Articoli più recenti