Rinotracheite infettiva (corizza)

Malattia virale molto frequente nei felidi e particolarmente grave nei soggetti giovani.

Pseudotubercolosi del gatto

Malattia batterica che il gatto contrae mangiando roditori e volatili infetti e che può trasmettere all’uomo.

Pseudogravidanza della cagna

La cosiddetta gravidanza isterica è una condizione fisiologica temporanea che si verifica circa due mesi dopo la fine del calore.

Gastrite

Infiammazione della mucosa dello stomaco provocata da alimentazione inadeguata ingestione di sostanze tossiche e corpi estranei (ossa), parassiti, batteri, virus.

Gastroenterite

Infiammazione di stomaco e intestino tenue provocata da alimentazione inadeguata, ingestione di sostanze tossiche e corpi estranei (ossa), parassiti, batteri, virus.

Epatite

Infiammazione del fegato che può dipendere da malattie infettive, dall’ingestione di sostanze tossiche ecc.

Ehrlichiosi

Malattia infettiva trasmessa da zecche portatrici di un batterio, l’Ehrlichia canis, che aggredisce i globuli rossi e le piastrine e intacca fegato, reni e polmoni. Può essere letale.

Anemia

Diminuzione del tasso di emoglobina nel sangue. Può essere causata da malattie infettive batteriche virali parassitarie carenze nutrizionali, squilibri ormonali ecc.

Articoli più recenti