Cane da Pastore dei Pirenei a pelo lungo

Origini

razza diffusa, nata da incroci di razze locali, porta nomi diversi a seconda della zona pirenaica d’origine; durante la prima guerra mondiale questo cane è stato utilizzato come sentinella o per la ricerca dei feriti.

Morfologia

lupoide, pastore continentale.

Taglia/peso

altezza al garrese da 40 a 48 cm per i maschi e da 38 a 46 cm per le femmine; peso tra 8 e 15 kg.

Standard

la testa è triangolare con il muso appuntito; le orecchie corte, triangolari e semicadenti. Il corpo è di dimensioni ridotte, anche se il pelo folto lo fa apparire possente. La coda è corta, a uncino, attaccata bassa. Il pelo è lungo o semilungo, liscio sul muso, sopracciglia folte. Il mantello è fulvo o fulvo carbonato, perlopiù di tutte le sfumature; a volte è grigio o arlecchino.

Temperamento

carattere vivace ma a volte testardo e diffidente verso gli estranei; richiede una vita attiva.

Utilizzo

cane da gregge, cane da compagnia e da sport.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati