Cane da Pastore Bergamasco

Origini

il Bergamasco appartiene al gruppo di cani da conduzione delle greggi che si origina molti secoli or sono nell’arco alpino e prealpino, con una particolare concentrazione nelle zone di maggiore pastorizia, come le valli del bergamasco.

Morfologia

pastore continentale di tipo lupoide, ha un aspetto rustico con mantello abbondante e caratteristico, di mole media, molto proporzionato e agile.

Taglia/peso

altezza al garrese 60 cm per i maschi (± 2 cm) e 56 cm per le femmine (± 2 cm); peso tra 32 e 38 kg per i maschi e tra 26 e 32 kg per le femmine.

Standard

la testa è abbastanza grande, di forma parallelepipeda con il muso leggermente rastremato e lungo come il cranio che è poco arrotondato, lo stop è marcato, le orecchie semicadenti e triangolari, gli occhi grandi, marroni scuri; le mascelle sono forti e le labbra tese e ben pigmentate. Il tronco è quadrato e alto circa la metà dell’altezza al garrese con schiena dritta, groppa ampia, coda con radice grossa portata a scimitarra. Il mantello del Pastore Bergamasco è molto folto e abbondante, aumenta con l’età ed è completo a circa tre anni. È costituito in parte di lana che non fa la muta annuale, ma continua a crescere e forma le cosiddette “tacole”. Il pelo sulla metà anteriore è a fiocchi ondulati, ruvido come il pelo delle capre, mentre la metà posteriore del corpo e agli arti forma bioccoli; sul muso ricade sugli occhi coprendoli. Grigio uniforme o a chiazze di tutte le gradazioni, anche con sfumature isabella e fulvo chiaro. È ammesso il colore uniforme nero, purché opaco. Il colore bianco uniforme e chiazze di bianco estese non sono ammessi.

Temperamento

dall’intelligenza viva, vigile, ma nello stesso tempo tranquillo, quando non c’è bisogno del suo intervento; sa anche essere di carattere deciso, coraggioso e un ottimo guardiano della casa e della proprietà. Può essere anche utilizzato per la protezione civile, l’agility e l’obedience. È un cane rustico, forte e resistente alle intemperie, particolarmente indicato per vivere all’aria aperta, ma si adatta a vivere anche in appartamento.

Utilizzo

cane da pastore, è ancora possibile vederlo al lavoro come conduttore di pecore e bovini ma anche custode delle baite. È una razza selezionata dai pastori in un ambiente difficile e ha conservato le doti di rusticità e di temperamento forte che gli sono proprie.

Copyright © 2023 - Tutti i diritti riservati