Glossario degli animali

Filtra per:

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z
Sarcoma di Sticker
Generalità e cause

Tumore venereo piuttosto raro che si trasmette con l’accoppiamento.

Sintomi principali
  • Scolo anche emorragico (vulvare nella femmina e prepuziale nel maschio)
  • Neoformazioni soprattutto sui genitali esterni
  • a forma di cavolfiore e facilmente ulcerabili
Terapia

Chemioterapici.

Seborrea
Generalità e cause

Produzione esagerata di sebo da parte delle ghiandole sebacee e accelerazione del rinnovamento delle cellule cutanee. Può dipendere da squilibri ormonali o da carenze nutrizionali, ma in genere è secondaria ad altre malattie cutanee.

Sintomi principali
  • Cute grassa e maleodorante
  • Mantello untuoso
  • Placche squamose o crostose
Terapia

La cura dipende dalla causa primaria. Utilizzo di shampoo seboregolatori.

Setticemia (sepsi)
Generalità e cause

Infezione diffusa a tutto l’organismo dovuta alla penetrazione di germi patogeni nel circolo sanguigno.

Sintomi principali
  • Febbre molto elevata
  • Grave compromissione dello stato generale
  • Anomalie della coagulazione
Terapia

Antibiotici.

Sindrome respiratoria ostruttiva
Generalità e cause

Disturbi respiratori tipici delle razze canine brachicefale (con muso corto e schiacciato): narici strette, sviluppo eccessivo del palato molle, collasso della laringe.

Sintomi principali
  • Dispnea
  • Respirazione rumorosa
Terapia

Intervento chirurgico.

Splenomegalia
Generalità e cause

Ipertrofia della milza causata da traumi, emorragie (rottura della milza) o da malattie infettive.

Sintomi principali
  • Asintomatica
  • Febbre quando all’origine c’è un’infezione
Terapia

Dipende dalla causa. In caso di rottura si procede all’asportazione chirurgica.

Spondilartrite anchilosante del gatto
Generalità e cause

Malattia della colonna vertebrale e delle articolazioni; è di origine nutrizionale e colpisce i gatti alimentati con cibi molto ricchi di vitamina A come il fegato e il pesce.

Sintomi principali
  • Zoppia dolorosa
  • Anchilosi invalidante
Terapia

Antinfiammatori e corticosteroidi.

Stomatite
Generalità e cause

Infiammazione della mucosa boccale causata da malattie infettive (FIV nel gatto, leptospirosi nel cane), intossicazione, malattia parodontale, corpo estraneo, tumore, ascesso dentale ecc.

Sintomi principali
  • Arrossamenti
  • Ulcere
  • Necrosi
  • Disfagia
  • Alitosi
Terapia

Farmaci antibiotici e antinfiammatori non steroidei.

Strongiloidosi
Generalità e cause

Malattia causata da un verme parassita (Strongyloides stercoralis) che vive ancorato alla parete dell’intestino tenue e si nutre di frammenti di mucosa intestinale. Il contagio avviene attraverso la cute.

Sintomi principali
  • Disturbi intestinali
  • Debilitazione
Terapia

Vermifugo. Sverminazioni regolari per la prevenzione.

Sublussazione atlanto- epistrofea
Generalità e cause

Compressione midollare cervicale provocata da un difetto di allineamento tra l’atlante e l’epistrofeo. Congenita o causata da un trauma.

Sintomi principali
  • Tetraplegia nella forma acuta
  • Dolori cervicali
  • con atassia e paresi
  • nella forma cronica
Terapia

Trattamento di tipo chirurgico.

Teniasi
Generalità e cause

Infestazione intestinale provocata dalla tenia, un verme piatto parassita dell’intestino dell’uomo e di molti animali dove si nutre del cibo ingerito.

Sintomi principali
  • Diarrea
  • Dimagrimento associato a bulimia
  • Prurito anale
Terapia

Farmaco dall’azione antielmintica.