LA NOSTRA STORIA

PetMe è stata ideata da Alice Cimini e Carlo Crudele nell'agosto del 2013...

... in occasione di un lungo viaggio in America che li avrebbe tenuti lontani dai loro due gatti.
Dopo numerose ricerche si sono accorti che ogni volta mancava un'informazione per poter decidere di affidarli a qualcuno e partire sereni, inoltre non li avrebbero mai portati in pensione, a causa anche del diabete che affliggeva uno dei due felini.

Da qui l'intuizione di una piattaforma che mettesse in contatto proprietari di tutti gli animali con persone che potevano prendersene cura garantendo loro libertà, attenzione e professionalità.
Al primo lancio della piattaforma in versione beta nel marzo del 2014 segue la creazione della società nel luglio dello stesso anno e da subito PetMe riscuote un grande interesse, rispondendo alle necessità di ogni tipo di animale.

PERCHÈ PETME

PetMe nasce per garantire un valido supporto alla gestione quotidiana del proprio animale.

I motivi per cui siamo costretti ad allontanarci dai nostri amici a quattro zampe sono vari: una vacanza, una trasferta di lavoro, un'emergenza o anche una visita ad un museo.
L'idea di lasciarli nelle pensioni ci provoca ansia e allo stesso tempo delimita la loro libertà, per questo è preferibile affidarli a persone che li amino come noi e abbiano esperienza. Su Petme è possibile trovare pet sitter referenziati nelle proprie vicinanze, disposti ad accogliere in casa i nostri animali o venire a casa nostra per garantire loro l'adeguata assistenza durante la nostra assenza. Per ogni tipo di animale è possibile scegliere il servizio più adatto con in più la tranquillità di avere la copertura veterinaria gratuita per le emergenze e il costante supporto del Team Assistenza.

TUTTE LE ZAMPE DI PETME

Petme è la prima piattaforma italiana di sharing economy dedicata agli animali

Oltre 60.000 petlover hanno scelto di far parte della nostra community
Garantiamo servizi di assistenza e pet care su tutto il territorio italiano grazie alla presenza di 8.000 pet sitter referenziati.
In due anni abbiamo accudito oltre 5.000 animali.